Condividi
Iscrizioni a scuola: 5 consigli last minute se sei ancora indeciso sulle superiori
Condividi su

Iscrizioni a scuola: 5 consigli last minute se sei ancora indeciso sulle superiori

Di Selena
pubblicato il 05 gennaio

Quale scuola superiore scegliere? In che istituti iscrivervi? Se siete ancora indecisi ecco cinque consigli per aiutarvi in questa scelta così importante.

Iscrizioni a scuola: 5 consigli last minute se sei ancora indeciso sulle superiori

Iscrizione scuola superiore: i consigli per scegliere bene

Le iscrizioni sono aperte da oggi! Qui trovate tutte le informazioni per iscrivervi:

Ormai ci siamo. Dal 7 fino al 31 gennaio 2019 si aprono le iscrizioni online per la scuola superiore ed è tempo di fare la famigerata scelta giusta! Se siete ancora indecisi sull’indirizzo di studi da intraprendere, cosa che è più che normale per uno studente di terza media, noi di ScuolaZoo vi mettiamo a disposizione alcuni piccoli consigli da seguire per poter iscrivervi nella scuola superiore che fa maggiormente per voi.

Non perdere anche tutte le info sui documenti necessari per l’iscrizione e l’orientamento per gli studenti di terza media.

iscrizione-scuola-superiore-consigli (1)

Come scegliere la scuola superiore giusta in cui iscriversi

Scegliere la scuola superiore in cui iscriversi potrebbe diventare un vero e proprio motivo di stress. Soprattutto se siete ancora indecisi a riguardo. Prima di compilare ed inviare la domanda di iscrizione e i documenti necessari quindi è bene fare un’ultima riflessione. Ecco quindi per voi 5 consigli da seguire se siete ancora indecisi sulla scuola superiore in cui iscriversi:

  1. Parla con i tuoi genitori: secondo gli esperti di psicologia clinica dell’ospedale pediatrico Bambin Gesù la cosa più importante è avere i genitori dalla propria parte nella fase di iscrizione alla scuola superiore. Chiedete quindi a mamma e papà di parlare con voi e discutete insieme su quale scuola superiore sia la più giusta per voi.
  2. Che materia avete amato di più alle medie? Un altro consiglio che vi diamo è quello di guardare alle vostre attitudini. Se durante il percorso nella scuola media vi siete trovati particolarmente bene in materie come educazione artistica (per fare un esempio) probabilmente la scuola superiore che fa per voi è il liceo artistico oppure un liceo coreutico e musicale. In alternativa se la vostra materia preferita era matematica, probabilmente il liceo scientifico quello che fa per voi.
  3. I licei per i più indecisi: un altro modo per iscrivervi alla scuola superiore più adatta a voi, se non avete proprio idea, potrebbe essere quella di iscrivervi in una scuola superiore che sia più generica possibile. Quindi un istituto che vi dia la possibilità di scegliere successivamente quale sarà la vostra carriera. In questo caso un liceo scientifico, classico o un istituto magistrale potrebbero essere la soluzione giusta data la preparazione ampia su diverse materie che vi mettono a disposizione.
  4. Seguite i vostri sogni: un’altra idea potrebbe essere quella di seguire i vostri sogni futuri. Se avete infatti sempre sognato di fare l’astronauta, il biologo marino o di diventare professore, dovrete iscrivervi nella scuola superiore giusta per voi secondo questa aspirazione. Quindi selezionare l’istituto in cui iscriversi a seconda delle materie caratterizzanti e delle possibilità di lavoro future.
  5. Per chi vuole lavorare: se invece avete ben chiaro che la scuola non fa per voi e, subito dopo le superiori avete intenzione di buttarvi nel mondo del lavoro allora meglio scegliere un istituto professionale che vi posso dare tutte le competenze e le capacità per poter poi intraprendere una carriera lavorativa terminati 5 anni di studio.

Provate anche a fare il nostro test per scegliere le scuole superiori:

(Foto Credits: Pixabay)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in News Scuola