Condividi
Maturità 2019 crediti formativi: oggi è l’ultimo giorno per presentarli
Condividi su

Maturità 2019 crediti formativi: oggi è l’ultimo giorno per presentarli

Di Selena
pubblicato il 15 maggio

Crediti Maturità 2019: oggi è l’ultimo giorno per presentare i crediti formativi in vista dell’ammissione all’Esame di Stato! Ecco cosa sapere e come fare per presentare la documentazione in tempo!

Maturità 2019 crediti formativi: oggi è l’ultimo giorno per presentarli

Crediti Formativi Maturità 2019: la consegna entro il 15 maggio

Oggi, 15 maggio 2019, non è solo il giorno in cui i docenti delle classi quinte superiori consegneranno il famigerato  documento del 15 maggio, fondamentale per la Maturità 2019. Oggi è un giorno importante anche perché oggi è l’ultimo giorno utile per gli studenti per consegnare la documentazione inerente i crediti formativi che vanno ad aggiungersi a quelli scolastici accumulati nel triennio e che vanno a creare il voto di partenza della Maturità 2019. Insomma, mica pizza e fichi! Si tratta di un documento importante che, come abbiamo anticipato, va consegnato entro oggi, 15 maggio.

Oltre al documento del 15 maggio, stanno per arrivare i nomi dei commissari di Maturità 2019:

crediti-formativi-maturità-2019 (1)

Maturità 2019: cosa sono i crediti formativi e perché è importante consegnare il documento entro oggi

I crediti formativi sono diversi da quelli scolastici in quanto vengono assegnati, in quantità variabile, ai maturandi a seconda delle quantità di attività extrascolastiche hanno svolto. Dai corsi di lingue a quelli di informatica, passando per le attività sportive e i corsi di musica. Tutti questi corsi che avete fatto, magari mal volentieri durante il corso dell’anno, ora tornano utili in termini di punteggio visto che i crediti formativi ottenuti con queste attività extrascolastiche vanno ad integrarsi con quelli scolastici calcolati invece sulla media del triennio.  Questi crediti, insieme a quelli formativi e al punteggio ottenuto alle prove scritte e orali dell’Esame di Maturità 2019 determineranno il voto finale. Per i crediti scolastici vige una tabella stabilita dal MIUR che valuta la media dei voti, il voto in condotta e l’assenza o presenza di eventuali debiti formativi. I crediti formativi o extrascolastici vengono invece valutati dal consiglio di classe previa la consegna (entro oggi ve lo ricordiamo, 15 maggio 2019) dell’attestato di validità e di partecipazione agli eventuali corsi extrascolastici che si sono seguiti. La valutazione dei crediti formativi avviene in consiglio classe sulla base di criteri individuati precedentemente dal Collegio Docenti per cercare di assicurare la maggiore omogeneità possibile. Il riconoscimento dei crediti formativi verrà poi attestato in un documento consegnato insieme al diploma. Insomma, ora che avete capito quanto possono essere importanti i crediti formativi, se ancora non avete consegnato tutta la documentazione, è meglio affrettarsi visto che, come vi abbiamo detto, oggi è il termine ultimo per la consegna.

Per sapere tutto sui crediti e la conversione di questi in vista della Maturità 2019, non perdete:

(Fonte Immagini Pixabay)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in News Maturità Maturità