Condividi
Maturità 2019: i consigli del Ministro Bussetti per superare l’Esame
Condividi su

Maturità 2019: i consigli del Ministro Bussetti per superare l’Esame

Di Chiara Greco
pubblicato il 13 giugno

Maturità 2019 Miur: il Ministro Bussetti ha dato qualche consiglio e indizio sulle prove d’Esame, dalla Prima alla Seconda Prova, fino all’orale. Ecco quali sono i suoi suggerimenti per superare anche questa Maturità.

Maturità 2019: i consigli del Ministro Bussetti per superare l’Esame

Maturità 2019: le dichiarazioni del Ministro Bussetti per la Prima Prova

I maturandi sono alla ricerca di qualsiasi informazione sulla Maturità 2019 e quale fonte più autorevole del Ministro Bussetti? Il Ministro dell’Istruzione ovviamente non si sbilancia, ma in diverse interviste sul nuovo Esame di Stato, ha dispensato consigli agli studenti per superare le prove scritte, provando anche a dare qualche indizio velato. Il Miur è solito non svelare troppo riguardo le tracce di Prima Prova 2019 ma qualche suggerimento per strada lo si trova sempre. Scopri insieme a noi di ScuolaZoo che cos’ha detto e quali sono le novità sulla nuova Maturità 2019.

Il Miur continua a dare dritte sulla Maturità: ecco cosa sapere

consigli maturità 2019 consigli bussetti

Bussetti sulla Maturità 2019: i consigli ai maturandi

In questo periodo di ansia e preoccupazione per l’arrivo della nuova Maturità 2019 il Miur si esprime poco, per evitare di svelare troppi indizi su come saranno le prove e che tipo di tracce sono state scelte. Il Ministro Bussetti ha voluto però parlare ugualmente del prossimo Esame di Stato per dare qualche ultima dritta agli studenti. Il modo migliore per affrontare le prove scritte e l’orale? Tranquillità. Stando alle parole del Minsitro, la Maturità sarà facile da affrontare e fattibile per tutti, visto che le tracce scelte sono state elaborate in base al percorso formativo dell’ultimo anno. Poi aggiunge di non temere le novità perché con le simulazioni e il materiale informativo messo a disposizione negli ultimi mesi si potranno affrontare senza problemi. Sulla preparazione invece ha consigliato tre cose:

  • passione: quando dialogate con la commissione cercate di far trasparire le vostre passioni, i vostri interessi; fate capire ciò che vi ha coinvolto maggiormente nel percorso di studio e quali argomenti vi hanno apassionato di più.
  • impegno: cercate di dare il massimo perché questo è uno dei traguardi più importanti da raggiungere in questo momento;
  • lucidità: siate consapevoli delle vostre conoscenze, non fatevi prendere dal panico e dimostrate ciò che valete. Questo vi aiuterà a dimostrare qualcosa in più alla commissione;

Esame Maturità 2019: Bussetti svela alcuni indizi su scritto e orale

Bussetti, nella sua chiacchierata, ha dato anche qualche indizio sulle tracce (che vi ricordiamo, sono state già scelte dal Miur): saranno molto stimolanti, costruite per approfondire diverse idee e diversi spunti, ragionando su ciò che si è appreso in classe ma con la possibilità di dare una propria opinione sui fatti. Per ciò che riguarda l’orale ha voluto tranquillizzare i maturandi garantendo che i materiali contenuti nelle buste non saranno complessi, ma si tratterà solo di spunti necessari per avviare il colloquio.

(Credits Immagini: ansa.it / Pixabay)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in News Maturità Maturità