Condividi
Maturità 2019: errore del Miur nella traccia su Montale
Condividi su

Maturità 2019: errore del Miur nella traccia su Montale

Di Alice Giusti
pubblicato il 26 marzo

Simulazioni Maturità 2019: il Miur torna a commettere un piccolo errore anche in questa simulazione di Prima Prova e questa volta sbaglia il significato di una parola nella traccia di analisi del testo su Montale.

Maturità 2019: errore del Miur nella traccia su Montale

Maturità 2019 Simulazioni Prima Prova: l’errore nell’analisi del testo della poesia L’Agave sullo scoglio di Montale 

Le simulazioni di Maturità 2019 sono appena terminate e ci siamo accorti di un errore commesso dal Miur nella traccia di analisi del testo su Montale: oggetto della tipologia B era infatti la poesia L’Agave sullo scoglio, tratta da Ossi di seppia, e il Ministero pare essersi confuso sul significato di una parola. La “svista” si trova proprio all’inizio della poesia, nel primo verso e riguarda il sinonimo della parola “rabido” indicato dal Miur nelle note a pie’ di pagina. Perché il Miur ha sbagliato? Scopriamolo subito.

Intanto qui trovate la traccia su Montale svolta:

Se invece cercate tutte le altre tracce della simulazione di Prima Prova del 26 marzo, leggete qui:

analisi del testo maturità

analisi testo maturità errore miur

Analisi testo su Montale: qual è l’errore del Miur?

Come si legge nella traccia di simulazione di Prima Prova di Maturità 2019 pubblicata dal Miur, la poesia L’Agave sullo scoglio di Montale recita così al primo verso: “O rabido ventare di scirocco”. La parola rabido è oggetto di una nota a pie’ pagina inserita dal Ministero per indicare il sinonimo di rabido e rendere la parola di più facile comprensione. Il Miur indica come sinonimo di “rabido” “rapido”: i due termini infatti sono simili per assonanza. Tuttavia, se si cerca la definizione di “rabido” nel dizionario si trova che la definizione è “rabbioso, pieno di ira, furioso”, eventualmente anche “rabbioso” se utilizzato in campo medico. L’errore non cambia sostanzialmente il significato della poesia e del verso anche se ne suggerisce una diversa sfumatura, più profonda e spaventosa, rispetto all’utilizzo della parola “rapido”.

Se volete consigli su come svolgere l’analisi del testo per la Maturità 2019, non perdete:

(Foto Credits: Miur)

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in News Maturità Maturità