Condividi
Tracce Maturità 2019: temi svolti sulla Nato a 70 anni dalla nascita
Condividi su

Tracce Maturità 2019: temi svolti sulla Nato a 70 anni dalla nascita

Di Giulio Romano
pubblicato il 11 giugno

Maturità 2019: cosa scrivere in un tema sui 70 anni della Nato? Ecco tutte le tracce possibili con svolgimento per la Prima Prova!

Tracce Maturità 2019: temi svolti sulla Nato a 70 anni dalla nascita

Prima Prova Maturità 2019: tracce svolte sui 70 anni dalla fondazione della Nato

E se, per la Prima Prova di Maturità 2019, uscisse una traccia sulla Nato? il Miur come sempre è molto fantasioso nelle sue scelte, eppure è possibile fare riferimento ad alcuni particolari anniversari per preparasi a qualche tema. Tra questi, il 70esimo anniversario della Nato non può certo passare inosservato: ecco dunque un’infarinatura sull’argomento e tracce svolte con qualche consiglio sull’argomento.

Se volete leggere altre tracce svolte su ricorrenze gettonate per la Maturità 2019:

Tema sulla Nato: riassunto per la Maturità 2019

La NATO, ovvero l’Organizzazione del Patto dell’Atlantico del Nord, nacque a Washington il 4 aprile 1949 per definire come collaborare, tra paesi diversi, e come intervenire in difesa di uno dei partecipanti, in caso di attacchi esterni. Inizialmente composta da dieci paesi europei e due americani (Belgio, Danimarca, Francia, Gran Bretagna, Islanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Olanda, Portogallo, Canada e USA), vi si aggiunsero in seguito altri paesi.

Le finalità della sua creazione sono da ricercarsi nel timore degli USA e degli Alleati di attacchi dal grande nemico russo, ma ad oggi i rapporti sono notevolmente cambiati e migliorati, quindi ora la Nato ricopre il ruolo di difesa della sicurezza e della libertà in tutti i paesi che ne fanno parte, ed i membri facenti ad oggi parte sono Belgio, Canada, Repubblica Ceca, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Islanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Spagna, Turchia, Ungheria, Regno Unito, Stati Uniti e appunto Russia, che si è unita anch’essa a questo organismo.

Le riunioni si tengono a Bruxelles, ed ogni Stato membro invia un suo rappresentante o in alcuni casi si incontrano direttamente i loro capi di Stato; il portavoce Nato, ovvero la persona che a nome di tutti comunica le decisioni prese dall’ente, è il Segretario generale, scelto da tutti i paesi.

Le finalità dichiarate della Nato, dopo l’annessione della Russia e quindi il sovvertimento delle antiche motivazioni per cui era stata fondata, sono: lotta al terrorismo ed alla criminalità organizzata; partecipazione ad operazioni di pace (missioni di ricerca e salvataggio e pianificazione di operazioni volte ad affrontare situazioni di emergenza); controllo della non proliferazione delle armi nucleari e di distruzione di massa; infine, l’art. 5 del trattato dice esplicitamente che in caso di attacco armato ad uno o più paesi dell’Alleanza Atlantica, tutti i paesi si impegnano, anche con le armi, a difendere il paese o i paesi attaccati a salvaguardia della sicurezza dell’Alleanza stessa.

Il 29 marzo 2004 sono entrati a far parte della Nato anche Bulgaria, Estonia, Lettonia, Lituania, Romania, Slovacchia e Slovenia; nel marzo 2009 la Francia rientra nel Comando Militare Integrato dell’Alleanza, mentre nell’aprile 2009 anche Albania e Croazia completano il processo di adesione.

Testo argomentativo Maturità 2019 sulla Nato

Il Miur, alla Maturità 2019, potrebbe proporvi lo svolgimento di un testo argomentativo sulla Nato.

  • Titolo: per quanto riguarda il testo argomentativo è probabile che la traccia vi chieda di spiegare come mai sia stata così importante la sua fondazione, anche al giorno d’oggi, quindi seguendola cercate di fare mente locale su cosa volete scrivere nel tema.
  • Svolgimento: nello svolgimento è essenziale quindi rispettare la traccia e cosa vi chiede, per andare ad impostare un tema che faccia riferimento all’importanza della Nato: tematiche come la lotta al comunismo, ma soprattutto quelle delle cosa di cui si occupa oggi: lotta alle mafie ed al terrorismo, protezione degli stati membri, lotta al nucleare. È facile dunque costruire un testo argomentativo.
  • Consigli: è importante rispettare le richieste della traccia: non assumere discorsi fuorvianti è importante nella realizzazione di un buon tema da prima prova. Consigliamo anche di non impelagarvi in discorsi politici, ma di esaminare dal punto di vista storico l’operato della Nato.

Tema d’attualità Prima Prova Maturità 2019 sulla Nato

Se invece la fondazione della Nato fosse oggetto del tema di attualità alla Prima Prova di Maturità 2019, ecco qui quali sono le informazioni da inserire.

  • Titolo: se i documenti vi permettessero di parlare della storia della Nato, temi come “la nascita dell’Europa così come oggi la intendiamo”, oppure “la caduta del muro”, o anche tematiche come “lotta alle mafie ed al terrorismo” sarebbero ben accette.
  • Svolgimento: usando i documenti che ci interessano, potremmo scrivere un qualsiasi tema col raffronto al giorno d’oggi: molto spesso si sente la Nato discutere di terrorismo, di come sia fondamentale per la difesa dell’incolumità dei cittadini degli stati membri: insomma di notizie da inserire ne avremmo in quantità.
  • Consigli: data l’abbondanza di strade, potrebbe essere molto facile esagerare nella scelta delle fonti da inserire, a volte in maniera eccessiva e quindi non direttamente collegabili tra loro: concentriamoci sul nocciolo della questione e su ciò che la traccia ci chiede, un testo con documenti valuta anche le capacità di scelta da parte dello studente.

(Foto Credits: Pixabay)

Giulio Romano
Ciao ragazzi, sono Giulio! Studente di Medicina e Staff Scuolazoo, sono anche un appassionato di fitness e cinematografia, passione che approfondisco nel tempo libero. Amo anche viaggiare e scrivere, trovando le due cose così vicine tra loro tanto da toccarsi: cosa sarebbe la scrittura se non un viaggio dentro un mondo immaginario e dentro noi stessi?
Leggi altri articoli in Prima Prova Maturità Maturità