Condividi
Prove invalsi 2018: cosa studiare per il Test di inglese di terza media
Condividi su

Prove invalsi 2018: cosa studiare per il Test di inglese di terza media

Di Selena
pubblicato il 28 marzo

Sei preoccupato in vista degli Invalsi 2018 di Inglese per la Terza Media visto che è la prima volta che vengono eseguiti? Niente panico: ecco cosa studiare per prepararti al meglio.

Prove invalsi 2018: cosa studiare per il Test di inglese di terza media

Prove Invalsi Inglese 2018: cosa studiare per la Terza Media

Sta iniziando ufficialmente il conto alla rovescia per le Prove Invalsi 2018 di Terza Media che si terranno subito dopo Pasqua. Tra le prove di italiano e matematica, quella che sta creando più scompiglio tra gli studenti è la Prova Invalsi 2018 di Inglese per la Terza Media che è una vera e propria novità. Prima di andare in panico pensando che il voto faccia media e vada ad influire sul risultato dell’Esame di Terza Media 2018, stai calmo perché non è così; in ogni caso, però, è obbligatorio sostenere gli Invalsi 2018 per essere ammessi alla prova finale di giugno. Per quest’anno tutte le prove saranno computer based, ossia al computer, e già montano le polemiche sul fatto che non tutti gli istituti hanno a disposizione abbastanza pc per tutti gli alunni. Se così non fosse però si è già trovata la soluzione: si faranno dei turni visto che i giorni in cui si terranno gli Invalsi 2018 di Terze Media sono svariati (il periodo è quello compreso tra il 4 e il 21 aprile 2018). Insomma, non c’è modo di scamparseli e quindi è bene prepararsi. Noi di ScuolaZoo vi proponiamo qui la guida completa su cosa studiare per la Prova Invalsi 2018 di Terza Media di Inglese.

Quanto conta il voto che prenderai alle Invalsi 2018? Scoprilo qui:

Volete sapere come prepararvi al meglio in vista delle altre Prove Invalsi 2018? Qui trovate le nostre guide!

 

invalsi-2018-inglese-cosa-studiare (1)

Test Invalsi Terza Media 2018 Inglese: cosa studiare

La domanda che si stanno facendo tutti gli studenti di Terza Media in vista degli Invalsi 2018 di inglese è: cosa studiare? Come prepararsi per gli Invalsi di Inglese 2018? Per prima cosa serve sapere che la prova sarà divisa in due parti: una di reading e una di listening con due livelli di difficoltà.

  • Test Invalsi Terza Media 2018 Inglese – Reading: questa parte ha una durata di 40 minuti e vi verranno proposti dei brani da leggere di due diversi livelli di difficoltà. Per ognuno di essi gli studenti dovranno poi rispondere a circa tre domande su quello che hanno letto per dimostrare di aver capito il contenuto del brano. I quesiti possono essere di diverso tipo: risposta multipla, collegamento, riposta aperta breve e vero/falso.
  • Test Invalsi Terza Media 2018 Inglese – Listening: la seconda prova degli Invalsi 2018 di inglese si basa sull’ascolto e il tempo a disposizione è sempre di 40 minuti. Anche in questo caso ci sono due livelli di difficoltà dei brani di ascolto e sono previste delle domande a cui rispondere.

Per prepararsi alla prova, quindi, non ci sono degli argomenti specifici da studiare, ma bisogna allenarsi con le simulazioni delle Invalsi 2018 di inglese di Terza Media per familiarizzare con la lettura dei testi, i tempi e la tipologia di domande, così come con l’ascolto. È necessario, poi, ripassare bene la grammatica e il lessico.

Prove Invalsi Inglese Terza Media 2018: consigli per prepararsi al meglio

Come abbiamo visto dalla struttura del Test Invalsi 2018 di Inglese per la Terza Media non c’è un vero e proprio modo per prepararsi alla prova, ma nonostante ciò qualche consiglio noi di ScuolaZoo te lo diamo lo stesso:

  • Ascolta canzoni e brani in inglese: la parte sicuramente un po’ più complicata per gli Invalsi di Inglese per la Terza Media 2018 è il listening. Per esercitarti puoi ascoltare canzoni in lingua, vedere film o telefilm in inglese senza sottotitoli e allenare il  tuo orecchio alla sonorità inglese.
  • Ripassa i vocaboli: per la parte di reading degli Invalsi 2018 di Inglese di Terza Media occorre essere abbastanza preparati con i vocaboli. Siamo certi che i testi che ti verranno proposti non saranno pieni di parole assurde, ma prepararsi ripassando magari le parti del corpo, i mestieri, i colori, gli sport…potrebbe essere la carta vincente.
  • Studia in gruppo: studiare insieme agli altri compagni di classe per gli Invalsi 2018 di Inglese è un’ottima idea. Vi confronterete e andrete a colmare le lacune l’uno dell’altro, senza contare che quando si fanno i gruppi di studio, le ore sui libri passano molto più velocemente.
  • Riposati: la sera prima del Test Invalsi di Terza Media 2018 di Inglese riposati. È inutile riaprire i libri e gettarsi a capofitto nel tentativo di imparare cose nuove all’ultimo minuto, quello che è fatto è fatto!
  • La grammatica: per rispondere alle domande aperte in inglese è importante sapersi esprimere; per questo motivo, evita frasi con tempi verbali complessi, vai sul sicuro e ripassa qualche regola grammaticale che trovi particolarmente ostica.

Simulazioni Prova Invalsi Inglese 2018 per la Terza Media

Infine, il consiglio migliore che ti possiamo dare per prepararti al Test Invalsi 2018 di Inglese per la Terza Media è quello di provare e riprovare a fare le simulazioni online e gli esempi ufficiali messi a disposizione dal Miur. Le esercitazioni sono tutte computer based, proprio come il Test Invalsi di inglese vero e proprio che affronterai nei primi giorni di aprile. Trovi tutte le simulazioni delle Prove Invalsi di inglese di Terza Media qui:

(Fonte Immagini Pixabay)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Test Invalsi di Terza Media Terza Media