Condividi
Test Medicina 2019: i prossimi step dopo i risultati del 17 settembre
Condividi su

Test Medicina 2019: i prossimi step dopo i risultati del 17 settembre

Di Chiara Greco
pubblicato il 19 settembre

Medicina 2019: quali sono i prossimi step che affronterai? Scopri con ScuolaZoo le prossime date da ricordare e cosa succederà nelle settimane a venire!

Test Medicina 2019: i prossimi step dopo i risultati del 17 settembre

Test ingresso Medicina 2019: cosa succederà nelle prossime settimane?

Una volta messi gli animi in pace con la pubblicazione dei risultati del Test di Medicina 2019, le tappe dell’iter di ammissione alla facoltà di Medicina e Chirurgia non sono finite. Cosa manca ancora? Scopri con ScuolaZoo quali sono i prossimi step, dalla pubblicazione dei compiti fino alla graduatoria e non solo! Ecco tutte le date da appuntare sull’agenda e cosa succederà nelle prossime settimane.

Non perdere anche:

test medicina 2019 step ammissione

Medicina 2019: le date da segnare dopo i risultati

Conoscere i risultati del test di Medicina 2019 è già un buon punto di partenza per capire quali sono le prospettive delle prossime settimane. Il percorso però è ancora lungo e prevede diversi step necessari che non faranno altro che mettere chiarezza sulla situazione. Ecco quali sono le date da segnare:

  • 27 settembre 2019, pubblicazione dei compiti corretti nelle aree riservate di tutti i candidati con punteggio personale;
  • 1 ottobre 2019, uscita della graduatoria.

Test Medicina 2019: cosa fare nelle prossime settimane?

L’attesa è il punto cardine di chi spera di ottenere un posto disponibile nella facoltà di Medicina e Chirurgia. Andiamo però con ordine e non demoralizziamoci: il vostro punteggio non è più un mistero e il 27 settembre 2019 scoprirete quali errori avete commesso e i quesiti che hanno penalizzato il punteggio. Poi ci sarà da attendere qualche giorno, fino al 1 ottobre, quando sarà pubblicata online la graduatoria. Qui si apriranno diverse strade:

  • se siete tra gli assegnati, avete ottenuto un posto nella sede indicata come prima scelta, quindi potete immatricolarvi entro 4 giorni dalla pubblicazione della graduatoria;
  • se siete tra i prenotati, avete ottenuto un posto ma non nella sede di prima scelta. Potete decidere se immatricolarvi ugualmente, rinunciando alla possibilità di andare a studiare dove desideravate di più, oppure potete attendere gli scorrimenti;
  • se siete tra gli idonei non vi resta che aspettare perché per voi, almeno per la prima graduatoria, non ci sono posti disponibili.

In tutta questa corsa, si deve tener conto che, dopo la prima graduatoria, ci saranno diversi scorrimenti, finché tutti i posti disponibili in tutti gli atenei italiani non saranno occupati. La prima data degli scorrimenti è il 9 ottobre 2019 e da quel giorno, ogni mercoledì, ci saranno scorrimenti fino a che i posti disponibili non saranno allocati.

(Credits: Unsplash)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso