Condividi
Test Medicina 2019: differenza tra posto assegnato, prenotato e in attesa
Condividi su

Test Medicina 2019: differenza tra posto assegnato, prenotato e in attesa

Di Chiara Greco
pubblicato il 29 luglio

Cosa cambia tra posto assegnato, prenotato e in attesa al test d’ingresso di Medicina 2019? Il significato della posizione in graduatoria e cosa fare.

Test Medicina 2019: differenza tra posto assegnato, prenotato e in attesa

Posti Test Medicina 2019: possibili posizioni in graduatoria 

Una volta svolto il Test d’ingresso per Medicina 2019, arriva il fatidico momento della graduatoria nazionale. Come specificato nel bando del Miur, non essendoci posti disponibili per tutti i candidati, per entrare a Medicina bisogna avere una certa posizione in graduatoria. Infatti, a seconda del punteggio totalizzato alla prova d’ingresso nazionale, potreste trovarvi in 3 diverse situazioni: posto assegnato, prenotato o in attesa. Cosa significa? Qual è la differenza? Noi di ScuolaZoo vi spiegheremo il significato delle tre possibili posizioni in graduatoria e cosa fare se si è assegnato, prenotato o in attesa!

Per scoprire come funziona l’assegnazione dei posti disponibili non perdete:

Test Medicina 2019, graduatoria: posto assegnato

Nel momento in cui finirete il Test di Medicina 2019, dovete aspettare l’esito della graduatoria. La prima possibilità è che vi troviate di fronte alla dicitura: posto assegnato. Questo significa che siete stati bravi perché siete stati assegnati alla facoltà di prima scelta inserite nella domanda d’ammissione! Complimenti! Aspettate però a gioire: dovete primi immatricolarvi entro i 4 giorni successivi all’uscita della graduatoria, altrimenti verrete esclusi dal concorso.
Con gli scorrimenti di graduatoria, tuttavia, alcuni studenti si ritroveranno assegnati a una facoltà non di prima scelta.  Se vi trovate assegnati, ad esempio alla vostra terza scelta, significa che i posti disponibili nelle prime due sedi sono terminati perché occupati da studenti che hanno ottenuto un voto più alto del vostro (e tutti questi si sono immatricolati nei tempi).

Graduatoria Test di Medicina 2019: posto prenotato

Se dopo il Test di Medicina 2019 risultate prenotati, la situazione è leggermente differente da quella delle persone assegnate. Questa posizione significa che avete ottenuto un posto in una sede indicata da voi tra le preferenze ma non come prima scelta; con lo scorrimento della graduatoria nazionale, tuttavia, avete la possibilità di ottenere entrare a Medicina in una facoltà da voi preferita. Le possibili scelte sono quindi due:

  • completare l’immatricolazione entro 4 giorni per il posto prenotato e non tentare lo scorrimento nella graduatoria di vostra prima scelta;
  • aspettare lo scorrimento della graduatoria e sperare che qualche posto si liberi nelle scelte per voi migliori, tenendo conto che dopo 4 giorni scade la possibilità di immatricolarsi nella sede in cui siete prenotati. In ogni caso, se con lo scorrimento non ci fossero più posti disponibili nella facoltà di prima scelta, risulterete assegnati alla sede in cui in precedenza eravate prenotati e avrete 4 giorni di tempo per decidere se immatricolarvi o rinunciare al posto.

Test ingresso Medicina 2019: posto in attesa

Nel momento in cui vi trovate in attesa significa che avete fatto il punteggio minimo per entrare in graduatoria, ma non avete ottenuto uno dei posti disponibili a Medicina. Tuttavia avete ancora una possibilità di entrare nella facoltà di Medicina e Chirurgia: gli scorrimenti. Se infatti la vostra posizione in graduatoria non è particolarmente bassa e il vostro risultato è vicino al punteggio minimo per entrare, potreste prendere il posto di uno dei candidati rinunciatari.

Test Medicina 2019: cosa sapere su posti, domande e novità del bando del Miur

Se a settembre sosterrete il test di Medicina 2019 non perdetevi i nostri articoli ScuolaZoo con tutte le informazioni sulla prova d’ingresso del Miur: data, posti disponibili, domande del test e argomenti da studiare per entrare a Medicina.

(Credits immagini: Pixabay)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso