Condividi
Coronavirus, quando finirà la scuola? Risponde la Ministra Azzolina
Condividi su

Coronavirus, quando finirà la scuola? Risponde la Ministra Azzolina

Di Alice Giusti
pubblicato il 18 marzo

Ultimo giorno di scuola rimandato? È la domanda che si stanno facendo tutti gli studenti e finalmente la Ministra Azzolina ci ha da una risposta chiara (diciamo grazie alle lezioni a distanza).

Coronavirus, quando finirà la scuola? Risponde la Ministra Azzolina

Anno scolastico più lungo del solito a causa dell’emergenza Coronavirus? La risposta della Ministra della scuola

Quando rientreremo a scuola? E soprattutto, una volta rientrati quando finirà? Sono due delle domande che gli studenti, a casa ormai da diverse settimane a causa dell’emergenza sanitaria in corso, si stanno facendo. La possibilità che la chiusura delle scuole sia prolungata dopo il 3 aprile è molto alta e quindi gli studenti si stanno chiedendo non solo quando potranno rientrare in classe, ma anche se l’anno scolastico verrà prolungato per recuperare tutte le settimane perse. Domanda che diventa ancora più pressante per chi deve affrontare l’Esame di Terza Media o la Maturità 2020. A rasserenarci, però, è stata proprio la Ministra Azzolina: la scuola finirà a inizio giugno come previsto dal calendario scolastico regionale 2019/2020. Dai ragazzi, una bella notizia!

Non perdere anche le ultime novità annunciate dalla Ministra Azzolina:

Anno scolastico più lungo? Perché la scuola finirà a giugno

Ospite a DiMartedì, la trasmissione di La7 condotta da Giovanni Floris, la Ministra della scuola Lucia Azzolina ha detto che l’anno non si allungherà per due motivi: da una parte si farà deroga ai 200 giorni per legge obbligatoria per quanto riguarda la durata della scuola, dall’altra perché le lezioni a distanza stanno sostituendo la didattica tradizionale in classe e quindi i ragazzi possono continuare a studiare e ad andare avanti con l’apprendimento dei programmi scolastici. «Ci sono studenti e docenti che stanno facendo più di quello che facevano in classe», ha spiegato la Ministra, «Quindi direi al momento che né l’anno si allungherà né altro. C’è una comunità educante che sta dando un bellissimo esempio al Paese. Ci sono realtà dove dobbiamo arrivare per questo abbiamo stanziato 85 milioni per arrivare agli ultimi».

Qui trovate le risposte ai dubbi sulle lezioni a distanza:

Lucia Azzolina sul 6 politico a tutti: «Non ci sarà»

Per questo ovviamente esclude anche la possibilità di 6 politico per ammettere tutti alla fine dell’anno: «Abbiamo attivato un monitoraggio sulla didattica a distanza e i dati sono molto confortanti. Non darei così per scontato che si perdano ore. Ho invitato gli studenti a studiare più di prima. Non parlerei quindi del sei politico».

(Foto Credits: Lucia Azzolina Pagina Facebook)

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in News Scuola