Condividi
Educazione Civica: programma nelle scuole 2020, argomenti e risorse per studiare
Condividi su

Educazione Civica: programma nelle scuole 2020, argomenti e risorse per studiare

Di Chiara Greco
pubblicato il 29 settembre

Educazione Civica reintrodotta nei programmi scolastici: scopri che cosa si studia quest’anno, i programmi e chi dei vostri insegnanti la insegnerà!

Educazione Civica: programma nelle scuole 2020, argomenti e risorse per studiare

Educazione Civica a scuola: programma e chi la insegna

Le novità per la scuola non si arrestano mai: da settembre 2020 Educazione Civica viene insegnata a scuola, dalle elementari alle superiori. Dopo aver inserito gli argomenti di Cittadinanza e Educazione Civica nelle domande dell’orale di Maturità, il Miur ha voluto fortemente introdurre l’insegnamento di questa materia trasversale per accompagnare il percorso scolastico degli studenti. Noi di ScuolaZoo vi aiuteremo a capire di cosa si tratta in termini pratici, il programma, le ore obbligatorie di lezione e chi la insegnerà.

  • educazione civica a scuola

Educazione Civica: di cosa si tratta e cosa si studia

Educazione civica rientra ufficialmente in tutti i gradi d’insegnamento, dalle elementari fino alle superiori. Come ogni materia studiata a scuola, è stato stabilito un numero obbligatorio di ore in un anno, che ammontano a 33, e ogni studente verrà interrogato e avrà un voto che andrà a fare media in pagella con le altre valutazioni. Oltre ai classici argomenti legati all’educazione civica, verranno introdotte delle attività di sensibilizzazione e di collaborazione con le famiglie o con i comuni. Verranno inoltre impartiti dei concorsi nazionali per migliorare lo studio di questa materia, coinvolgendo anche gli organi amministrativi comunali che possono mettere a disposizione degli spazi verdi e culturali.

Programma educazione civica: argomenti e ore obbligatorie

Il Ministero ha stabilito che le ore obbligatorie di lezione di educazione civica da svolgere in un anno scolastico sono 33, si tratta quindi di circa un’ora a settimana. Gli argomenti indicati dal Miur sono i seguenti:

  • Costituzione
  • Istituzioni della Repubblica italiana
  • Unione Europea
  • Organismi internazionali (es. ONU, NATO, Consiglio d’Europa…)
  • Storia dell’inno e della bandiera italiana
  • Elementi di diritto e ordinamento dello Stato, delle Regioni e degli Enti
  • Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
  • Educazione ambientale (incluso sviluppo ecosostenibile e tutela del patrimonio ambientale)
  • Educazione alla cittadinanza digitale
  • Elementi fondamentali del diritto (compreso il diritto del lavoro)
  • Educazione alla legalità
  • Codice della strada
  • Regolamento scolastico, dei circoli ricreativi, delle Associazioni
  • il codice della strada, i regolamenti scolastici, dei circoli ricreativi, delle Associazioni

Per approfondire:

Chi insegna educazione civica?

Il Ministero ha chiarito anche questo punto, indicando che possono insegnare educazione civica tutti i docenti che sono specializzati nell’area storico-geografica per le scuole primarie e secondarie di primo grado, mentre nelle scuole del secondo ciclo, l’insegnamento è affidato ai docenti abilitati all’insegnamento delle discipline giuridiche ed economiche.

(Credits Immagini: Pixabay)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in News Scuola