Condividi
Test Medicina 2017: graduatoria chiusa?
Condividi su

Test Medicina 2017: graduatoria chiusa?

Di Alice Giusti
pubblicato il 18 ottobre

Test Medicina 2017, graduatoria: ti sei chiesto se dopo il secondo scorrimento devi rinunciare all’idea di frequentare Medicina per quest’anno? Ecco cosa è successo!

Test Medicina 2017: graduatoria chiusa?

Graduatoria Test Medicina 2017: non ci saranno più scorrimenti?

Oggi 18 ottobre il Miur ha pubblicato il secondo scorrimento di graduatoria del Test di Medicina 2017: per alcuni sarà finalmente arrivato il momento di potersi immatricolare alla Facoltà di Medicina e Chirurgia; tuttavia, sono tantissimi i delusi poiché, da una prima analisi, sembra che oggi la graduatoria sia rimasta molto più ferma rispetto a quanto avvenne lo scorso anno e rispetto alle previsioni. Non possiamo ancora dirlo con certezza, ma il punteggio minimo sembra diminuito di veramente poco rispetto al primo scorrimento, confermando la tendenza già individuata dopo la pubblicazione della prima graduatoria: quest’anno sembra che la maggior parte dei candidati abbia accettato il proprio posto a Medicina e che siano in pochi i rinunciatari. Possiamo quindi già dire che la graduatoria è chiusa? Forse è troppo presto, ma è probabile che ormai i giochi siano quasi del tutto fatti. Tuttavia, vediamo insieme cosa sappiamo fino a ora.

Sei in attesa del terzo scorrimento e vuoi capire se ti conviene aspettarlo? Non perdere:

Vuoi un approfondimento sull’andamento degli scorrimenti di quest’anno? Leggi:

Test Medicina 2017: graduatoria chiusa dopo il secondo scorrimento?

Partiamo dai dati certi. Il 3 ottobre il Miur ha pubblicato la graduatoria nazionale del Test di Medicina 2017 e l’11 ottobre è stata la volta del primo scorrimento. Alphatest ha analizzato i risultati e nella sua analisi ha concluso che quest’anno si sono registrati la metà dei rinunciatari rispetto al 2016: di fatto, questo ha portato a una variazione del punteggio minimo di soli 0.5 punti, scendendo da 59.7 a 59.2. Considerando che il primo scorrimento è quello che vede la discesa maggiore del punteggio minimo, le previsioni non erano incoraggianti. Tuttavia, da quanto emerge da una prima analisi del punteggio minimo al secondo scorrimento di graduatoria condotta dagli studenti di Medicina sui gruppi Facebook dedicati al test (e quindi non ancora dati ufficiali) il punteggio potrebbe essersi abbassato di soli 0.1 punti, scendendo da 59.2 a 59.1. 

Se il dato venisse confermato, ciò significherebbe che la graduatoria è di fatto già chiusa?

In realtà c’è ancora una speranza per tutti coloro che sono in attesa: i prenotati. Come sappiamo, i prenotati sono coloro che vengono considerati in una sorta di limbo dal Miur: potendo scegliere se iscriversi alla facoltà assegnata loro o aspettare ulteriori scorrimenti per tentare di approdare in un ateneo da loro preferito, sono spesso coloro che determinano lo stallo della graduatoria finché non si saranno decisi sul da farsi. Probabilmente, nei prossimi 4 giorni la maggior parte dei prenotati si immatricolerà, quindi è sempre possibile che il terzo scorrimento sia quello decisivo e quello in cui vedremo un deciso balzo in avanti di un gran numero di candidati ancora in attesa.

Vuoi essere aggiornato sugli scorrimenti e sapere cosa fare per immatricolarsi? Leggi qui:

Vuoi immatricolarti? Ecco come fare:

Test Medicina 2017: alternative, cosa fare se non sei entrato

Vuoi sapere cosa fare se non entrerai a Test Medicina 2017? Consulta le nostre risorse:

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso