Condividi
Maturità 2020, documento del 30 maggio: perché è importante?
Condividi su

Maturità 2020, documento del 30 maggio: perché è importante?

Di Chiara Greco
pubblicato il 27 maggio

Perché il documento del 30 maggio è così importante per la Mautrità 2020? E quali sono le parti che interessano di più ai maturandi? Ve lo spieghiamo in questo articolo!

Maturità 2020, documento del 30 maggio: perché è importante?

Esame Maturità 2020: perché il documento del 30 maggio è importante?

Il 30 maggio 2020 uscirà il documento del consiglio di classe: tutti ne parlano, ma perché è così importante per l’orale di Maturità 2020? Si tratta della carta d’identità della classe, visto che al suo interno sono contenute tutte le informazioni più rilevanti sugli alunni e sui progetti svolti nel corso dei cinque anni. Ma la cosa fondamentale del documento del 30 maggio sono i programmi per ogni disciplina. Il presidente di commissione e i docenti si serviranno di questo documento per capire che tipo di domande possono fare all’orale e su quali contenuti si può basare il colloquio.

Non perdere:

documento 30 maggio

Documento del 30 maggio: quali sono i contenuti che ci interessano

Il documento del consiglio di classe contiene alcune cose molto importanti anche per i maturandi, come i programmi ad esempio. Vediamo insieme quali sono e perché dovete darci un’occhiata prima dell’orale di Maturità 2020.

Presentazione della classe

In questa sezione si parlerà dei progetti di alternanza scuola lavoro organizzati per ognuno di voi o per la classe in generale. Questa parte vi può essere utile per prendere alcune informaizoni utili per la relazione di alternanza scuola lavoro, come i nomi delle aziende in cui avete lavorato, alcune specifiche sui compiti svolti o i nomi dei vostri tutor. Sempre in questa sezione troverete l’elenco con tutti gli argomenti di Cittadinanza e Costituzione, e potete partire proprio da qui per fare un bel ripassone in vista dell’orale

Didattica

In questo paragrafo del documento del 30 maggio troverete tutte le informazioni sui percorsi multidisciplinari svolti nel corso dei tre anni. Conviene dare un’occhiata a ciò che hanno scritto i docenti così da essere preparati per un’eventuale domanda extra da parte del presidente di commissione.

Programmi scolastici per le singole discipline

Il punto più importante del documento è la parte che contiene tutti i programmi del quinto anno. Come da regola, i docenti possono interrogarvi solo sugli argomenti elencati in questi documenti redatti dai singoli docenti. Quindi, se volete ottimizzare il vostro ripasso senza perdere tempo su temi che non potranno uscire all’orale, vi conviene dare un’occhiata a questa parte del documento del 30 maggio 2020.

Leggi anche:

(Credits immagini: Unsplash)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in News Maturità Maturità