Condividi
Orale Maturità 2020, la rivoluzione russa: collegamenti con le altre materie
Condividi su

Orale Maturità 2020, la rivoluzione russa: collegamenti con le altre materie

Di Chiara Greco
pubblicato il 03 aprile

Quali sono gli argomenti con cui collegare la Rivoluzione Russa se questa dovesse uscire all’Orale di Maturità 2020? Qui trovate spunti e suggerimenti!

Orale Maturità 2020, la rivoluzione russa: collegamenti con le altre materie

Maturità 2020 orale: come collegare la Rivoluzione Russa alle altre materie

L’orale di Maturità 2020 è quella parte di esame in cui i commissari valutano le vostre competenze generali su diverse materie, perciò dovete dimostrare di avere la capacità di fare dei collegamenti tra loro e trovare un discorso che le accomuna. La Rivoluzione Russa potrebbe rientrare tra i temi della prova orale, quindi bisogna arrivare ben preparati, con tutti i collegamenti già pronti così da sorprendere i vostri professori, visto che ormai è ufficiale che la commissione dell’Esame di Stato sarà costituita solo da interni. Qui troverete alcuni spunti e suggerimenti per fare un percorso originale sulla Rivoluzione Russa!

Qui trovate tutti gli spunti per studiare storia in vista della Maturità 2020:

prima prova maturità 2020 lenin traccia svolta

(Credits: Wikipedia)

Esame Maturità 2020: Rivoluzione Russa e collegamenti

La Rivoluzione Russa rientra tra gli argomenti più importanti per la Maturità 2020 e si tratta di un macrocapitolo del programma di storia, quindi bisogna studiarla con molta attenzione perché i professori potrebbero concentrarsi su questo punto e chiedervi dei collegamenti con le altre materie. Ecco alcuni spunti con i link agli approfondimenti.

Collegamenti Rivoluzione Russa: Prima Guerra Mondiale

La rivoluzione fu il motivo principale per cui i russi si ritirarono dal primo conflitto mondiale e, in un certo senso, fu anche il motivo per cui lo zar Nicola II fu visto di cattivo occhio dai suoi sudditi. La Russia, prima di entrare in guerra, era da poco uscita da un conflitto disastroso con il Giappone ma lo zar pensò bene di sostenere la Serbia nel conflitto per cercare di guadagnare la fiducia dei cittadini. Questo però non avvenne perché scoppiò la Rivoluzione, poi la guerra civile, e i russi dovettero ritirarsi con la firma del trattato di Brest Litovsk. Qui per approfondire:

Collegamenti Maturità 2020: la Rivoluzione Russa e Marx

Non è un mistero che Lenin, a capo della rivoluzione russa, fu ispirato dalla filosofia marxista della coscienza di classe e del terzo stato. In linea con ciò che sosteneva Karl Marx, Lenin credeva che il ceto operaio fosse quello destinato a detenere il controllo economico e politico della società. Gli operai, però, non erano ancora consapevoli delle loro capacità, quindi serviva un capo che risvegliasse la loro coscienza di classe. Qui trovate alcuni spunti sul Lenin e il suo legame con le idee di Marx:

Collegamenti Maturità 2020: la Rivoluzione Russa e Guerra Fredda

La Guerra Fredda scoppiò molto più tardi rispetto alla rivoluzione russa, però se non si fosse instaurato il socialismo nel 1917, possiamo presumere che la Guerra Fredda non sarebbe mai esistita. Potreste quindi provare a fare questo collegamento, spiegando quali sono state le origini della Guerra Fredda e cosa sarebbe potuto succedere se la Rivoluzione Russa non fosse mai accaduta.

Qui per approfondire la rivoluzione russa:

(Credits immagini: Wikipedia)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi