Condividi
Studiare medicina in Austria: come funziona l’università
Condividi su

Studiare medicina in Austria: come funziona l’università

Di Alice Giusti
pubblicato il 29 agosto

Iscriversi all’università in Austria: vuoi studiare medicina a Vienna o Innsbruck? Cosa sapere sul numero chiuso, i test d’ingresso, i requisiti d’ammissione e altro.

Studiare medicina in Austria: come funziona l’università

Studiare Medicina in Austria: tutto quello che devi sapere se vuoi studiare all’estero

L’incubo di tutti gli studenti italiani che vorrebbero studiare Medicina è il  test d’ingresso! La facoltà di Medicina e Chirurgia in Italia è ad accesso programmato a livello nazionale, quindi tutti gli aspiranti medici devono ottenere un posto disponibile tra quelli previsti in graduatoria dal Miur nel bando per il numero chiuso. Nell’eventualità di non riuscire a superare il Test Medicina 2019 è utile crearsi un’alternativa valida: sono sempre di più gli studenti che escono dai confini nazionali per studiare Medicina in altre prestigiose università europee, le quali però non prevedono un test di sbarramento oppure è molto più semplice di quello italiano. L’Austria, sia per la posizione geografica che per l’offerta didattica valida, è una delle mete più ambite dagli aspiranti medici italiani. Vuoi sapere come funziona la facoltà di Medicina in Austria? Ecco cosa sapere su numero chiuso, test d’ingresso, requisiti, come iscriversi e dove studiare.

Leggi la nostra guida:

austria medicina

Facoltà di Medicina in Austria: come funziona

Il percorso di studi in Medicina in Austria è simile a quello italiano: il corso di laurea dura 6 anni e si basa sullo studio generico della medicina. Una volta ottenuto il titolo, sarà possibile proseguire con il percorso per diventare medico di base (chiamato Turnusausbildung) o con la specializzazione medica: entrambi i corsi hanno una durata di 4 anni.

Cerchi nello specifico una facoltà di Medicina senza Test d’Ingresso? Leggi qui:

Studiare Medicina in Austria: cosa sapere sul test d’ingresso

Da alcuni anni, è previsto il test d’ingresso anche in Austria e si tiene ogni anno nello stesso giorno per tutte le facoltà nel mese di luglio. Il test verte su domande di biologia, matematica, fisica e chimica, ma valuta soprattutto le capacità di analisi e comprensione dei candidati per non escludere chi non ha avuto una preparazione scientifica.

I candidati che si presentano ogni anno al test d’ingresso sono circa 12-13 mila e i posti disponibili poco meno di 1500, divisi tra le varie università. Tuttavia, ricordatevi che per gli studenti stranieri, quindi anche per gli italiani, vale il così detto “contingente”, cioè si è stabilito che il 75% dei posti disponibili sia riservato agli austriaci e solo il restante 20% ai cittadini provenienti da uno Stato Membro dell’UE e il 5% a chi viene da un paese extracomunitario. Unica eccezione è prevista per gli studenti dell’Alto Adige che hanno frequentato una scuola tedesca.

Università in Austria: dove studiare Medicina

Quattro sono le università austriache presso cui è disponibile la facoltà di Medicina:

  • Università di Vienna
  • Università medica di Innsbruck
  • Università di Graz
  • Università di Linz

Studiare medicina in Austria in italiano

Studiare medicina in Austria in italiano o anche in inglese non è possibile. L’unica lingua d’insegnamento è il tedesco, quindi, per potere essere ammessi, gli studenti non madrelingua devono ottenere il certificato che attesta la conoscenza della lingua a livello B2 o C1. Gli attesti di lingua vengono rilasciati da istituti come l’ Österreich Institut, Goethe Institut e le stesse università.

Facoltà di Medicina in Austria: come iscriversi e tasse

Per essere ammessi alla facoltà di Medicina in Austria è dunque necessario essere in possesso del diploma di maturità o titolo equivalente, avere l’attestato di lingua tedesca a livello C1 e superare il test d’ingresso iniziale.

Le fasi di selezione sono in genere le seguenti:

  • Marzo: iscrizione online
  • Luglio: test d’ingresso
  • Agosto: pubblicazione dei risultati
  • Ottobre: inizio dell’anno accademico.

Il test d’ingresso ha un costo di 110 euro da pagare al momento dell’iscrizione online. Le tasse sono invece uguali per tutte le facoltà e pari a 382,56 euro a semestre.

Test Medicina 2019: tutto sulla prova d’ingresso del corso di Medicina e Chirurgia

Vi abbiamo spiegato come funziona l’università e la facoltà di Medicina in Austra. Ora se vuoi sapere tutto sul Test di Medicina 2019 in Italia, dal bando alla graduatoria e scorrimenti. Non perdere:

(Foto:Pixabay)

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso