Condividi
Maturità 2019 Classico: traccia latino e greco Tacito e Plutarco, traduzione versione e domande
Condividi su

Maturità 2019 Classico: traccia latino e greco Tacito e Plutarco, traduzione versione e domande

Di Selena
pubblicato il 20 giugno

Maturità 2019: la Seconda Prova di liceo classico è arrivato e avete super paura per la traccia di latino e greco? Qui trovate tutte le informazioni sulla traduzione della versione di Tacito e Plutarco sulla morte di Galba.

Maturità 2019 Classico: traccia latino e greco Tacito e Plutarco, traduzione versione e domande

Maturità 2019 Seconda Prova Classico: cosa sapere su traduzione e domande della traccia di greco e latino su Tacito e Plutarco

La Seconda Prova di Maturità 2019 è entrata nel vivo: gli studenti del Liceo Classico devono affrontare la traccia di latino e greco che vede come autori Tacito e Plutarco. La versione di latino è tratto dalle Historiae e l’argomento in comune con Plutarco la morte di Galba. Come state trovando la traccia di Seconda Prova 2019? Se volete avere tutti i dettagli sulla  traduzione della versione di latino e come rispondere alle domande del Miur sul testo in greco, seguite il nostro live con tutti gli aggiornamenti:

Traccia Seconda Prova Liceo Classico Maturità 2019: come funziona la prova multidisciplinare e durata

Ormai non è più una novità: la Seconda Prova di Maturità 2019 per il liceo classico avrà come materie sia latino che greco. Inoltre, durerà 6 ore invece delle usuali 4. Come è strutturata questa nuova traccia? Scopriamolo subito:

  • Prima Parte: i maturandi dovranno tradurre una versione in latino che rispetta le caratteristiche sopra descritte. La materia della versione è quasi certa al 100% visto che il Miur aveva chiarito che le simulazioni avrebbero rivelato la materia da tradurre. In entrambi i casi, la versione era infatti di latino.
  • Seconda Parte: i maturandi avranno nella traccia anche un secondo testo in greco con traduzione a fronte. Il brano prescelto sarà in qualche modo collegato con quello proposto per la versione e sarà poi richiesto di rispondere a tre quesiti su i due brani in questione che riguarderanno comprensione, interpretazione del brano, analisi linguistica, stilistica ed eventualmente retorica o l’approfondimento e la riflessione personale. Lo scopo è quello di capire quanto lo studente ha compreso i testi e testare le conoscenze culturali inerenti l’argomento con dei riferimenti, dei collegamenti ad altri brani di autori diversi oppure lo scenario storico-culturale in cui i testi sono stati redatti.

Non perdere:

Cosa portare in Seconda Prova 2019 liceo classico

Per quanto riguarda cosa portare per la Seconda Prova di liceo classico, dovete portare con voi:

  • dizionario di latino e greco
  • carta di identità
  • penne nere
  • snack e acqua

Sono invece vietati:

  • appunti, libri di testo, quaderni…
  • fogli protocolli non consegnati dalla commissione
  • apparecchi elettronici con connessione a internet (smartphone, tablet, smartwatch…)

Autori Seconda Prova Liceo Classico 2019

La novità quest’anno sta nel fatto che nella traccia di Liceo Classico di Maturità 2019 saranno presente due autori: uno latino di cui dovremmo tradurre la versione e un secondo greco che per l’argomento trattato può essere in qualche modo comparabile con l’autore della versione. Nelle versioni di latino delle simulazioni nazionali, ad esempio, sono usciti come autori latini Seneca e Tacito, da comparare rispettivamente con gli autori greci Plutarco (tema ira) e Dione (morte di Siano). Il consiglio è quindi di cercare i collegamenti vari tra i grandi autori della lettura classica latina e quelli greci (anche meno celebri) per tematiche e tipologie di testo.

Versione Latino Maturità 2019: cosa sapere sulla prima parte della traccia

Come abbiamo visto, la prima parte della traccia di Seconda Prova Liceo classico 2019 sarà dedicata alla classica versione. La materia per quest’anno dovrebbe essere con quasi certezza latino (almeno che il Miur non abbia cambiato idea rispetto a quanto detto). A differenza degli scorsi anni, la versione di latino sarà un po’ più breve (10 righe circa) e saranno date delle indicazioni più precise al maturando sul contesto del brano da tradurre, includendo sia un pre-testo che un post-testo.

Traduzione Versione Latino Maturità 2019

Per quanto riguarda la traduzione della versione di latino, dovrete procedere come con qualsiasi compito affrontato in classe. Potrete usare tranquillamente il vocabolario di latino. Prima di avventurarvi nella traduzione, leggete il pre-testo e il post-testo della versione, ma soprattutto date un occhio al testo di greco già tradotto: vi sarà utilissimo per affrontare la traduzione e capire il contesto. Dopodiché iniziate con la lettura del brano e procedete con l’analisi grammaticale e la traduzione della versione.

Domande Seconda Prova classico 2019: testo in greco tradotto e come rispondere ai quesiti

La seconda parte della traccia di Liceo Classico consiste nella lettura di una versione di autore greco con traduzione a fronte su una tematica simile a quella affrontata dall’autore latino che abbiamo tradotto. Dopo averlo letto, dovrete rispondere a tre quesiti che riguarderanno comprensione, interpretazione del brano, analisi linguistica, stilistica ed eventualmente retorica o l’approfondimento e la riflessione personale. Il consiglio è quello di leggere bene i brani e le domande prima di iniziare con la traduzione così da capire la difficoltà delle domande e ricordarsi di dedicare il giusto tempo per le risposte.

Simulazioni Seconda Prova 2019 liceo classico: esempi svolti

Fortunatamente il Miur non ci ha lasciato impreparati e ci ha permesso di allenarci con le simulazioni di Seconda Prova 2019 durante l’anno. Volete rivedere le tracce e gli svolgimenti? Li trovate qui:

Punteggio Traccia greco e latino Maturità 2019

La Seconda Prova di Maturità 2019 per il Liceo Classico vale anche quest’anno 15 punti nonostante i cambiamenti. Lo scopo della nuova traccia è quello di verificare le seguenti capacità dei maturandi:

  • Conoscenza della lingua greca e latina
  • Padronanza degli strumenti di indagine e interrogazione in latino e greco
  • Interpretazione
  • Considerazioni anche in prospettive diacroniche.

Griglia di valutazione Seconda Prova Liceo Classico Maturità 2019

Per quanto riguarda i punteggi che verranno assegnati alla Seconda Prova di Maturità 2019 del liceo classico, la griglia di valutazione su cui si baseranno i professori della commissione esterna ed interna sarà così strutturata:

  • Comprensione del significato globale e puntuale del testo: 6
  • Individuazione delle strutture morfosintattiche: 4
  • Comprensione del lessico specifico: 3
  • Ricodificazione e resa nella lingua d’arrivo: 3
  • Pertinenza delle risposte alle domande in apparato: 4

(Fonte Immagini Pixabay)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Seconda Prova Maturità Maturità